Il Trono di Spade: “The Red Woman” – reazioni.gif

banner

Hey folks!

Un anno è passato e, a discapito di tutto, “Il Trono di Spade” è tornato a graziare le nostre tv e i nostri streaming dopo mesi di promo che ci hanno fatto salire un’agitazione tale che neanche esami, appuntamenti, matrimoni e nascite (io stesso ho sentito il bisogno di andare al bagno con più frequenza nei cinque minuti che hanno preceduto la messa in onda)… tutto ciò significa però che anche la reazioni in formato gif di Recensione Casuali si rimettono in moto, per dare volto ai sentimenti di tutti all’alba di quella che, a rigor di logica, sarà una stagione da lasciarci tutti pelati.

Ma ricapitoliamo. Avevamo lasciato la situazione un po’ ingarbugliata, a Westeros quanto ad Essos, quindi facciamo chiarimenti: ad Approdo del Re, la regina madre Cersei Lannister ha scontato la sua pena nella famigerata Walk of Shame e ora pianifica di fare il culo a strisce a tutti con il suo nuovo amico Mostro di Frankens…pardon, la Montagna, tenendo un occhio attento alla vendetta dei Tyrell, i cui giovani, Margaery e Loras, sono ancora reclusi a causa della bionda regina; a Grande Inverno, Sansa Stark sfrutta la distrazione del crudele Ramsay Bolton, impegnato a rispondere all’attacco di Stannis Baratheon, per fargli fuori la fidanzata e fuggire con il suo animaletto domestico 60% Theon Greyjoy, 30% Reek e 10% boh; a Meereen, Tyrion Lannister è arrivato giusto in tempo per vedere la bella Daenerys Targaryen volarsene via sul suo drago e lasciare tutti nella m***a, giusto per farsi poi catturare da un altro Khalasar; infine, le note più dolenti di tutte… Jon Snow è morto. Morto morto, cioè forellato tipo colapasta e morto al 100%, al freddo e al buio della notte alla Barriera, e che se ne voglia dire o pensare, a patti fatti il nostro “Re Corvo” è M O R T O (l’ho detto abbastanza volte perché vi siate convinti? Non credo).

Sorvoliamo… verso nuovi inizi!

EH NO. Non ancora, perché la puntata si apre proprio alla Barriera dove i Guardiani della Notte, e Ser Devos, ritrovano il corpo del Lord Comandante nel suo stesso, ormai gelato, sangue, accompagnato dalla scritta “TRADITORE” e dall’ululare disperato di Spettro.

1.gif

Si unisce anche Melisandre, ricordandoci ancora una volta che quello che credeva sarebbe accaduto, alla fin fine, non si è affatto avverato.

2

Nel frattempo, a Grande Inverno, Ramsay Bolton piange sul corpo senza vita della sua amata Myranda, buttata giù da una balconata da Sansa e Theon durante la loro fuga. Dopo averla ricordata per il suo coraggio e per come non avesse paura di lui (lei sola), giura vendetta per la sua morte e… ordina che il suo corpo venga dato in pasto ai cani.

3.gif

Ad Approdo del Re, Cersei si vede interrompere nell’universalmente conosciuto momento di pentimento per il nuovo taglio di capelli dall’arrivo di una nave dorniana nella baia. Smaniosa di riabbracciare la sua amata Myrcella vi si reca di gran fretta, ma la verità è assai più dura e di nuovo la regina madre deve fare i conti con la perdita di un figlio. Questo è uno dei rari momenti in cui ci si sente male per Cersei che, sotto la scorza da stronza, nasconde un cuore da vera figlia della m***a che tuttavia a volte si rivela essere percorso da un puro e commovente istinto materno. Quando ricorda la dolcezza della figlia, rivelando come questa la facesse sentire meno malvagia, anche a noi scappa una lacrimuccia, ammettiamolo.

4.gif

Tornando a Nord, Sansa e Theon fuggono dai mastini di Ramsay e, per confonderne il fiuto, attraversano il torrente nella scena ormai conosciuta ai più, mostrata in uno degli ultimi promo. Tuttavia non gioite perché vengono raggiunti dagli uomini dei Bolton tipo… subito.

5.gif

Ma vengono subito salvati dall’arrivo di… BRIENNE E PODRICK!!

6.gif

P.S.= finalmente Briennona… finalmente.

Nell’estremo sud, a Dorne e con più precisione nei Giardini dell’Acqua, Ellaria Sand porta a spasso il Principe Doran (“Ah ma qui cammina?” esclamano i lettori, rimpiangendo la gotta). Parlano dei bei tempi andati, di Oberyn e di quanto fosse figo e avventuroso e figo e avventato e… figo. Oberyn era proprio figo. Fossi stato in Doran non avrei insistito sul ricordo di Oberyn ma si sa che se potessimo infierire nelle serie tv non ci godremmo appieno la lenta rovina delle nostre vite. Infatti Ellaria è tutto fuorché amichevole con Doran e, dopo che sua figlia Tyene (GIÀ) azzera il gigantesco Areo Hotah, lei fa un buco nella pancia de principe mentre lo riempie di complimenti… not.

7.gif

Nel frattempo, le rimanenti Serpi delle Sabbie, Obara e Nymeria, sorprendono il giovane Trystane concedendogli di scegliere da chi delle due farsi uccidere. Il giovane sceglie Nymeria, magari tratto in inganno dalla sua più spiccata femminilità e dalla sua arma (una frusta, perfetta per lo spazioso ambiente in cui si trovano, proprio). Non appena il giovane principe gira le spalle ad Obara però, questa gli fa uscire la punta della sua lancia dalla faccia (DALLA F A C C I A).

8.gif

Shoutout a Nymeria che, offesa, definisce la sorellastra una “greedy bitch

9.gif

Mentre a Meereen Tyrion e Varys passeggiano nella città (poco prima di scoprire che qualcuno ha dato fuoco al cantiere navale, inezia che magari in futuro creerà problemi), la Khaleesi è ancora prigioniera e si deve sorbire due Dothraki che esternano tranquilli i loro pensieri VM18 sulla bionda valyriana che, fluente nell’idioma di tale popolo, prende e porta a casa mentre pensa al modo in cui cucinarli una volta recuperati i draghi, se al sangue o ben cotti.

10.gif

Arrivata di fronte al Khal che guida i suoi carcerieri, Khal Moro, Dany riceve altre promesse tipo “giacerò con te”, “ti cavalcherò” o “mi darai un figlio” ma ad un certo punto non ce la fa più e allora fanculo la segretezza, sguinzaglia le conoscenze dothraki e asfaltali.

11.gif

Finalmente si ricorda di dire che era sposata con Khal Drogo e questo fa fare un passo indietro a Khal Moro, in virtù delle leggi dothraki per cui è proibito giacere con la vedova di un Khal. Luuuuuungo respiro di sollievo.

12

Ah no aspettate… sfogliando il manuale di etichetta Dothraki notiamo che, da regolamento, le vedove dei Khal devono passare il resto della loro vita confinate a Vaes Dothrak.

13

A Braavos, la nostra piccola Arya Stark, ora resa cieca dal Dio del Mille Volti per aver utilizzato l’arte dei suoi seguaci per proseguire scopi personali, lontani dal “nessuno” che dovrebbe essere, vive come una mendicante ai lati delle strade (stretta al cuore). Tutto relativamente tranquillo finché non arriva “Cenerentola”, l’altra giovane donna a servizio della Casa del Bianco e del Nero. Fuori noi siamo così:

15

Ma dentro è tutta un’altra storia:

14

Immediatamente, Cenerentola si accanisce contro la povera Arya e… la prende a mazzate. Si può dire? Credo dovrebbe essere il principio di una specie di addestramento Jedi stile Martin ma per ora non le chiamerei nulla se non mazzate. E forti, per giunta.

11962612

Tornando a Westeros, a nord, alla Barriera, diamo un’occhiata a Melisandre, nella sua stanza. Sola et pensosa, la Dama Rossa siede sul suo letto scrutando le fiamme, forse in cerca di un segnale del suo dio ma, più probabilmente, intenta a rimuginare su come tutto sia andato storto, se non a dubitare della propria fede. Ma, messe da parte le preoccupazioni, la bella Melisandre si avvicina al suo specchio e fa quello che sa fare meglio: le esce.

16

Disfatasi dei vestiti, la donna si toglie anche la sua collana che, nel venir slacciata, lancia gli ultimi bagliori cremisi. Senza che neanche ce ne accorgiamo, la nostra Sandra non ha più l’avvenente aspetto con cui l’abbiamo conosciuta: appare invece come una donna vecchissima, curva e pallida, i lunghi capelli sbiancati dall’età e la pelle flaccida.

WxMlD

Dopodiché, la vecchia Melisandre (o forse la vera Melisandre?!) si dirige verso il suo letto e si corica, lasciando spazio ai titoli di coda che ci colpiscono inaspettati all’urlo di “MA È GIÀ FINITA?!”.

giphy.gif

missjay-o.gif

11313107.gif

Eh già. La prima puntata della sesta stagione de “Il Trono di Spade” si conclude così, con più dubbi aperti di quanti ne abbia risolti (nessuno). Dopo un lungo anno d’attesa in cui la nostra sete di conoscenza (incrementata dalla totale assenza persino di libri che potessero dare anche una vaga idea di cosa aspettarsi), non ha fatto che crescere, questo sembra un misero boccone; ma si sa, in una serie tv così complessa e articolata come GOT, ci vuole un po’ per ingranare. Speriamo che la seconda puntata, dal titolo “Home“, che verrà rilasciata il primo maggio, tolga un po’ di carne dal fuoco e la getti nelle nostre fameliche fauci di series addicted e che questa stagione, tanto attesa e tanto pompata, ingrani il più presto possibile per regalarci quei momenti a metà tra l’epico e il terribile che ci hanno fatti innamorare (non c’è altra storia rigà, è amore) di Game of Thrones, di Westeros, Essos e di tutte queste anime disperate che tentano di sopravvivere al suo interno!

È quindi tutto. Noi di Recenzioni Casuali non vediamo l’ora di condividere i nostri pareri e le nostre reazioni, la settimana prossima. Per ora…

Valar Morghulis

Leggi qui tutti gli articoli di Reazioni.Gif sulla sesta stagione
de Il Trono di Spade!
Annunci
Contrassegnato da tag , , , , , , ,

4 thoughts on “Il Trono di Spade: “The Red Woman” – reazioni.gif

  1. Allan Pop ha detto:

    Lol, carino il post, complimenti 🙂
    Devo dire che ormai certe serie si guardano più per essere consapovoli dei vari meme/gif e quantaltro che spuntano in tempo reale che per altro.
    Che poi alla fine a me sta puntata è piaciuta assai.
    Eccetto per il tizio di Dorne trafitto da una matita. Appena l’ho visto ho pensato: lui ha delle potenzialità!
    Ciao a presto!

    Liked by 1 persona

    • shamblebae ha detto:

      Hey, grazie mille!
      Si, il povero Doran… nutrivamo tutti la speranza che potesse prendere a sberloni qualcuno ma siamo stati ingenui perché GOT capta le nostre speranze e poi le dilania!
      Anche a me è piaciuta e si prospetta una bella stagione piena di colpi di scena e si, anche di meme!
      Alla prossima! :*

      Mi piace

  2. iriseperiplo ha detto:

    Finalmente Brienne! Il mio mito, la mia preferita!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: