DiarioTv : #FearTheWalkingDead

DiarioTvAnteprima

Fear The Walking Dead 1×03

Quando ho saputo dell’arrivo di un prequel di The Walking Dead  ero emozionatissimo e pensai tra me e me: “Al primo episodio scriverò una recensione.” In seguito ho visto l’episodio, poi la recensione non l’ho scritta più. Il motivo? Il pilot è stato tremendamente noioso, ma col senno di poi ho capito. Fear The Walking Dead è un telefilm che ha bisogno di tessere una tela ben fitta, la stessa tela che nel telefilm madre già abbiamo visto. Dev’essere difficile mostrare a tutti uno scenario post apocalittico, come in The Walking Dead, e poi tornare indietro nel tempo e far vedere alla gente cosa è successo prima e come è successo. L’episodio 1×03 è uno di quegli episodi che io amo chiamare GeniusEpisode. Si tratta di quei rari momenti in cui le tue opinioni su un telefilm crescono a dismisura. Sono molto amante degli scenari apocalittici, quelli in cui vedi che la fine della società è vicina ma non ancora del tutto.

sdsfsxzcxcxz

Ti mostrano cosa sia la devastazione e la paura.

tumblr_nunwqqwF3M1u8jps8o5_r1_250

Scenari in cui si crea un processo di deindividuazione, la folla crea un’identità propria e unica, la forza di gruppo proviene, paradossalmente, dal sentirsi un numero e non più una persona.

tumblr_nun2zpbKqy1u8jps8o4_250

Si attuano comportamenti devianti, le persone iniziano ad avere paura, la violenza prende il sopravvento e non esistono più regole.

tumblr_num1werD1O1rd6cquo1_250

tumblr_nunwqqwF3M1u8jps8o4_250

Ecco cosa mi ha regalato la 1×03, mi ha regalato più di tredici minuti di puro scenario apocalittico, ed è quello che mi aspettavo nel Pilot. La trama si deve costruire e si deve consolidare, gli autori non possono permettersi di andare veloci perchè non possono mostrarci gruppi di persone che si adattano agli zombie e li ammazzano. Quello già lo vediamo nel telefilm principale. In questo prequel devono spiegarci come si è arrivati al punto in cui sulla terra non è rimasto quasi più nulla. Devo confessare che non sono un grande fan dei protagonisti, non li amo molto. Innanzitutto manca l’effetto Gnocco, tutti i telefilm devono avere un personaggio bono di cui innamorarsi. In seguito mi sento di dire che i protagonisti sono pochi, le loro storie un po’ troppo sentite, viste e strane. Abbiamo un eroe tossicodipendente che però ha capito già molte cose,

tumblr_nupgt0ovf41uswjbqo3_250

una teenager arrabbiata col mondo e due madri. Nel 1×03 ha fatto breccia nel mio cuore la figlia di Daniel, Ofelia.

tumblr_nuq5neMJNB1u8jps8o2_500

Secondo me riuscirà a salvarsi e compirà una forte evoluzione nel corso della serie. Ma vediamo brevemente anche gli altri momenti dell’episodio.

Il mondo sta finendo? Giochiamo a Monopoli.

Ebbene sì, temevo che potesse succedere. I nostri protagonisti hanno visto zombie, ne hanno uccisi alcuni eppure trovano il coraggio e la forza di giocare a Monopoli. C’è da tener conto che per loro è una malattia e non definiscono ancora quei mostri dei Walkers e, soprattutto, non hanno ancora ben chiaro con cosa o con chi hanno a che fare.

tumblr_nunhib2LP31u8jps8o1_250

Il barbiere intelligente.

Un uomo duro, di culture poco plastiche, con una visione rigida del mondo eppure … ha capito tutto! Spara in testa lo zombie muore, non sono malati ma morti. Spero che dopo la morte della moglie sia uno di quei personaggi sui quali puoi contare per far sì che la gente non muoia.

qwerfdcvbgfn

L’inutilità di Travis.

Potete dire quello che volete ma a me ‘sto Travis proprio non me va giù. Troppo diplomatico, estremamente cauto e poco reattivo. Durante l’episodio avrei voluto più spesso prenderlo a schiaffi. Mi rendo conto che è tutto ancora così poco conosciuto, che si crede ancora che tutto possa essere salvato, ma non puoi gettarti tra le braccia di uno zombie e cercare di farlo ragionare. Non funziona così, vi prego chiamate Rick o Daryl e fategli spiegare una serie di cose.

Il potenziale di Alicia.

Alicia , arrabbiata e confusa ci ha regalato una scena inquietante. Questa qui.

Lei ingenua e BiondaInside decide di tornare nella casa della vicina e si ritrova in un’estrema fuga nel labirinto/giardino della sua vecchia TataCinese. Sono speranzoso sul fatto che sarà con lei che grideremo “corri cretina!”.

tumblr_nuni0xmgK41qzmjfxo6_400

tumblr_nuni0xmgK41qzmjfxo1_400

Il gusto omicida di Madison.

Lei non ha capito ancora granchè ma ha già capito che deve far fuori la gente. Ha già capito che martelli, estintori, coltelli non sono più utensili da cucina o da carpentiere ma bensì armi. Ha già capito che quando vede persone zoppicanti o con gli occhi affamati di sangue deve uccidere. La stavo amando con il martello quando ad un certo punto Travis ha deciso di rovinare una potenziale scena di spappolamento cranico.

tumblr_nundcjbP9Q1qdk4doo1_250 tumblr_nundcjbP9Q1qdk4doo2_250

Speriamo che il telefilm continui su quest’onda, speriamo di rivivere ancora scenari apocalittici e che ci regalino scene di follie di massa. Intanto vi regalo uno zombie a testa come animale domestico in stile Michonne.

Annunci
Contrassegnato da tag , , ,

One thought on “DiarioTv : #FearTheWalkingDead

  1. […] Fear the Walking Dead: RINNOVATO Halt and Catch Fire: RINNOVATO Humans: RINNOVATO TURN: Washington’s Spies: […]

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: