RECENSIONE IN BREVE: IL RICCO, IL POVERO E IL MAGGIORDOMO

Lo confesso: me lo aspettavo peggio, molto peggio. Il nuovo film di natale di Aldo, Giovanni e Giacomo finisce invece per stupire: fa ridere, anche molto, e narra una storia che seppur sotto certi punti di vista appaia banale, è narrata con grande forza emotiva. E il pubblico ringrazia.

La storia è la seguente: Un ricco broker, il suo maggiordomo e un povero venditore abusivo del mercato del quartiere (la storia è ambientata a Milano), a seguito di un tracollo economico, vedono mutare le rispettive posizioni sociali. Quando il ricco diventa povero, è l’ex venditore abusivo a ospitare il ricco e il maggiordomo. I tre imparano così a convivere insieme, cercando allo stesso tempo una soluzione per risollevarsi. Il tutto accompagnato da varie scene comiche, molte delle quali già viste (e spesso abusate dal trio comico) ma che strappano comunque ancora una forte risata.

Sembra di essere immersi in una favola ambientata ai nostri giorni, con un tema portante, quello del “fallimento”, quanto mai attuale e doloroso. Il tutto recitato da Aldo, Giovanni e Giacomo in maniera se si vuole “delicata”, nel loro stile unico e molto giocato su gags fisiche (ma non solo).

Merita di essere visto? Sì. Se volete vivere una serata al cinema all’insegna della risata, ma di una risata mai becera, questa è il film che fa per voi!

VOTO: 7 +

Annunci
Contrassegnato da tag , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: