Pilot 2014: The Flash

E fu così che la DCcomics prese il largo nelle serie tv. Dopo il grande successo della serie tv Arrow arriva sui nostri schermi un altro personaggio molto conosciuto The Flash. Vi rimandiamo ad un nostro vecchio articolo dove abbiamo dettagli e anticipazioni a riguardo.

Il supereroe dalla tutina rossa attillata che tutti aspettavano è finalmente arrivato. Flash ha fatto la sua prima apparizione e il suo volto è quello di Grant Gustin. Questo primo episodio si apre con un racconto del piccolo Barry Allen, che dopo aver dovuto sopportare le percosse  dei bulli, per colpa alla sua lentezza, ha assistito ad un vero e proprio omicidio, quello della madre, che lo segnerà per sempre.  Arriviamo ai tempi nostri, dove Barry è uno scienziato, dalle grandi doti. Ciò che forse lo contraddistingue è proprio la sua curiosità. Brama di sapere e di conoscere. Sarà proprio nel giorno che più ha aspettato nella sua vita, che un fulmine lo colpirà in pieno petto portandolo al coma per nove mesi. Al suo risveglio scoprirà di aver un super potere, la velocità, e verranno in suo soccorso i componenti dell’agenzia Star, fornendogli addirittura un costume adatto al suo super potere.

Una cosa che mi ha colpito particolarmente è stato il cameo di Stephen Amell (Arrow) che fa da mentore all’ancora confuso Barry. Una cosa che ho apprezzato molto, ricordo bene come Oliver avesse mantenuto i buoni rapporti con il giovane Allen ed ho trovato questa scena molto paterna. Oliver che da consigli al giovane Barry su come comportarsi dopo aver ricevuto questo dono. Una scena davvero bella.

Il giovane Gustin, come ho già detto in precedenza, lo trovo ottimo per ricoprire questo ruolo. Probabilmente era ora che il pubblico lo vedesse sotto altre vesti, come protagonista appunto. Ricopre un ruolo molto importante e la sta facendo nel miglior modo possibile, si sa che il pubblico è molto critico sugli attori che interpretano personaggi dei fumetti specialmente se parliamo di supereroi.

Questo primo episodio è stato davvero esplosivo, inutile dirvi che mi hanno colpito particolarmente gli effetti speciali. Ero davvero curiosa di vedere come avrebbero montato le scene per un personaggio così particolare. E poi si intravede qualcosa in fatto di storie amorose, due donne se lo contenderanno? Tireremo le somme alla fine.

A voi la parola sulle prime impressioni di questo nuovo super eroe della DCcomics!

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , ,

One thought on “Pilot 2014: The Flash

  1. […] ci ha regalato due tra le migliori rivelazioni dell’intera annata 2014/2015, sto parlando di The Flash e di Jane The Virgin, uno più bello dell’altro, oltre che all’apprezzabile […]

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: