RECENSIONE: THE AMAZING SPIDER MAN 2!

Spider Man vola in alto con le sue ragnatele in questo film.

Confesso: il primo film uscito due anni fa mi aveva lasciato leggermente perplesso (non che sia brutto eh!), un po’ troppo “conformista” e strizzante l’occhio al marketing, ed ero seriamente preoccupato sulla piega che potesse prendere questa nuova saga dedicata a uno (se non IL) dei super eroi più famosi al mondo. Ok, dopo la visione di The Amazing Spider Man 2 mi vedo costretto a rimangiarmi tutto e a chiedere scusa. Se tutti i prossimi film dedicati al nostro uomo ragno saranno una bomba come questo allora la Sony non avrà nulla da preoccuparsi.

Infatti questo secondo capitolo è divertimento, spettacolo puro, romanticismo, nemici (tanti… Forse troppi?), dolore… Incredibile!

La storia del film vede Spidey destreggiarsi tra il suo amore tormentato con la bellissima Gwen, il suo ruolo da difensore della città dal crimine e tanti nuovi segreti che verranno rivelati lungo tutto il film. A dir la verità, se vogliamo fare un po’ i pignoli, l’inizio del film è un poco fiacco, con scene spettacolari ma che sanno di già visto (ma New York è sempre New York). Ma è solo l’inizio poichè il film migliora piano piano, tra una battuta (mai visto un Peter Parker così divertente) e un combattimento, per lanciarsi poi in uno dei finali più belli che un film del genere abbia mai avuto. Fidatevi di me: andrete in crisi.

Se Andrew Garfield era nel primo film uno Spider Man bravo ma niente più, in questo seguito acquisisce carattere e spessore avvicinandosi molto allo Spider Man della versione Ultimate con risultati ottimi (anche se lo Spider Man di Sam Raimi mi risplende ancora negli occhi). Emma Stone è una Gwen Stacy perfetta, l’ho amata fin dall’inizio e lo farò sempre.

Ottimi sono i cattivi (alcuni celati): J. Foxx nei panni di Electro è davvero spettacolare (che forza gli effetti speciali!) mentre D. DeHaan/Goblin lo rivedremo sicuramente prossimamente nel ruolo di grande antagonista di Spider Man. Paul Giamatti è Rhino: simpatico il suo ruolo ma troppo breve per esprimere un qualche giudizio.

Il regista Marc Webb (500 days of summer) ha sicuramente centrato l’obiettivo questa volta, dando vita a un gran bel film con, lo ripeto, uno dei finali più sconvolgenti e belli degli ultimi anni.

Da vedere!

Voto: 8-!

Annunci

3 thoughts on “RECENSIONE: THE AMAZING SPIDER MAN 2!

  1. cinerama360 ha detto:

    Ciao,
    volevamo avvisarti che ti abbiamo nominato ai Liebster Award; se ti andasse di partecipare, questo è il link:

    http://cinerama360.wordpress.com/2014/04/27/liebster-award/

    Federico e Carlotta

    Mi piace

  2. thecinemacompany ha detto:

    Ho visto anche io questo capitolo e devo dire che ne ho apprezzato molto la parte iniziale. Eccezionale il team tecnico, da Zimmer alla colonna sonora al “nostro” Scalia al montaggio. Vorrei ricevere un tuo parere sulla mia recensione che troverai in primo piano sul mio blog! 😉

    Mi piace

  3. […] che la recensione di The Amazing Spider-Man 2 è stata già scritta dal mio compare (cliccate qui per leggerla) ma il fatto è che dopo aver visto il film mi sono sentito in dovere di scriverci qualcosa. Ho […]

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: