AMERICAN HUSTLE!

Fresco fresco di 3 vittorie ai Golden Globes (miglior film commedia, migliore attrice in un film commedia e migliore attrice non protagonista), i premi della stampa straniera di Hollywood, è nelle sale italiane American Hustle – L’apparenza inganna.

Probabile protagonista della prossima serata degli oscar, a me questo film, e ve lo dico subito, non mi è piaciuto granché. O meglio… Non è brutto, per l’amor del cielo, e anzi ha molti passaggi interessanti e degli attori in vero stato di grazia però non mi ha lasciato dentro niente. Nè una emozione, nè un ricordo particolare, nè un colpo al cuore, niente… Cosa c’è di peggio che di un film che non arriva allo spettatore?

La trama di certo non aiuta… Il film è incentrato sul truffatore finanziario Irving (Bale) e la sua socia, oltre che amante, Sidney (Adams) che si trovano loro malgrado a collaborare con l’agente federale Richie Di Maso (Cooper) per incastrare una serie di politici e mafiosi. Cioè in poche parole ecco la trama: gente che incastra altra gente, che a loro volta viene incastrata da chi cercavano di incastrare, che vengono poi incastrati da coloro i quali avevano incastrato che erano stati incastrat… va beh, potrei andare avanti per ore. Se la storia vi sa di già visto non preoccupatevi, è normale.

Il vero punto di forza del film sono gli attori, di una bravura immensa: Bale riesce a cambiare ancora una volta il suo corpo interpretando un uomo panciuto di mezza età e si dimostra uno dei più bravi attori al momento presenti a Hollywood; Adams è una ottima controparte femminile e Bradley Cooper dimostra ancora le sue qualità (altro che Notte da Leoni); Jeremy Renner è invece in piena sintonia con la parte di un sindaco corrotto suo malgrado; ultima ma non ultima Jennifer Lawrence in ruolo abbastanza piccolo ma recitato con un carisma davvero notevole (non mi stancherò mai di dire quanto sia brava!)

Mi aspettavo un grande film dal regista David O. Russell dopo il favoloso Il lato positivo, ma così non è stato. Vincerà sicuramente degli oscar ma lascia il dubbio che poteva essere un film migliore.

Voto: 6 e mezzo!

Annunci
Contrassegnato da tag ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: