Playlist: le migliori sigle dei telefilm.

Parliamoci chiaro: alcuni telefilm devono parte della loro popolarità e fama grazie alla sigla. Sì, proprio a quei due minutini di breve introduzione alla puntata in cui passano alcune immagine dei protagonisti accompagnate da un motivetto possono essere importanti. Infatti molte serie vengono ricordate anche per la loro sigla che ha segnato intere generazioni. Dite che esagero? Secondo me no. Mi darete ragione dopo questa playlist in cui vi posterò le più belle ed incisive sigle dei Telefilm.

Partiamo subito:

1) Dawson Creeks

La prima serie aveva come sigla originariamente “Run like a mad” di Jann Arden. Poi però per la seconda serie si scelse “I don’t wanna wait” di Paula Cole (cioè la canzone che sentite in questo video). Da quel momento in poi la produzione preferì associare un’unica sigla al telefilm, adottando definitivamente “I don’t wanna wait” che in italia viene storpiata scherzosamente molte volte.

2) The O.C.

Lo so, anche voi quando partiva saltavate in piedi sul divano e urlavate “californiaaaaaa”. Quante emozioni ci ha regalato questo telefilm? e che sigla, direi alla Barney Stinson, leggen…aspetta che arriva…daria! il titolo è “California” dei Phantom Planet.

3) Gilmore Girls – Una Mamma Per Amica

il titolo è “Where You Lead I will Follow” di Carole King. Anche questa entrata nelle menti dei fan (e non solo) della serie. Un ritornello che rimane impresso in testa.

4) Grey’s Anatomy

“Cosy in the rocket” dei Psapp. Come al solito Shonda ha deciso di far fuori anche la sigla oltre che ad una marea di personaggi. Infatti dopo la seconda stagione niente più sigla per le puntate sui corridoi del Seattle Grace Hospital. Peccato perché a parer mio si sposava a perfezione con il telefilm e l’associazione di suono e immagini era perfetta.

5) Smallville

Il titolo è “Save Me” di Remy Zero. è la sigla ideale per un telefilm sulle origini di Superman. Infatti il ritornello dice proprio “Somebody save me” tradotto “qualcuno mi salvi”. Fantastica.

6) Scrubs

Ho amato questa serie e ho amato questa sigla. Bellissima, sensazionale. Dura poco e ti rimane in testa. “i’m no superman” dei Lazlo Bane.

7) New Girl

Una sigla che passerà alla storia. La bellissima Zooey Deschanel canta lei stessa “Ehy Girl”.Il video è fenomenale. Complimenti. “Who’s that girl? It’s Jess!”

8) The Big Bang Theory

Sicuramente una delle più belle. La sigla racconta la storia dell’umanità in breve e alla fine dice che tutto è iniziato dal Big Bang. BareNaked Ladies – “The Big Bang Theory”.

9) CSI Miami

Di solito funziona così: Horatio pronuncia una frase ad effetto, si mette gli occhiali e WAAAAA siglaaaaa! Naturalmente è cantata dagli Who e il titolo è ” Won’t get fooled again”.

10) Friends

come poteva mancare? ripeto come? il titolo è “I’ll be there for you” dei The Rembrandts.

e infine metto la sigla delle sigle, la numero uno da sempre, la più bella e quella che viene più ricordata… lei…….

la vera numero uno, da sempre. non l’ho messa in classifica perchè è, a mio parere, al di sopra di tutte queste classificate.

e voi che ne pensate? ne abbiamo dimenticata qualcuna?

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , , , , , ,

3 thoughts on “Playlist: le migliori sigle dei telefilm.

  1. Noemi ha detto:

    Non sono solo semplici sigle di telefilm, sono LE sigle che abbiamo scolpite nel cuore 🙂

    Mi piace

  2. iltorrez ha detto:

    è vero. ti rimangono impresse nella memoria

    Mi piace

  3. […] Playlist: le migliori sigle dei telefilm. […]

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: