Midseason FINALE: Grey’s Anatomy – Scandal

I due capolavori di Shonda Rhimes sono arrivati alla tanto odiata pausa invernale. Tutti e due ci hanno salutato con un winter finale ad effetto. Per questo motivo i due amministratori di Recensioni Casuali, Ale e Diego, hanno deciso di commentare insieme il mid season finale delle due serie.

Grey’s Anatomy: voto 9. (by il Torrez)

1507968_723928260953250_1180267474_n

La puntata più bella della decima stagione. Come ben sappiamo ultimamente Grey’s fa un po’ acqua da tutte le parti: gli ascolti calano, le storie sono studiate male e sembra davvero essere arrivato alla frutta. Come al solito però Shonda ci stupisce con una puntata fantastica da lacrime e urla. Solo il fatto che questa puntata era un chiaro elogio a Mark Sloan (che è morto. io non ci credo ancora. Mark Sloan è morto) e al suo amore per Lexie (sì, è morta anche lei) rende l’episodio degno di nota. analizziamo i vari personaggi:

ARIZONA E CALLIE: dopo 12 episodi si capisce finalmente il perché del tradimento. Arizona ha bisogno di qualcuno che non la veda come una persona ferita dall’amputazione. Ha trovato la sua dimensione e ora sta bene anche senza una gamba. Callie non vuole cambiarla ma in qualche modo la tratterà sempre come una “vittima” dell’incidente aereo. è questo che distrugge Arizona che ormai si è rassegnata serenamente al suo handicap.

MEREDITH E CHRISTINA: la lite ormai sembra essere fuori controllo. A fine puntata però entrambe si parlano come non facevano da tempo. Gli animi sembrano rasserenarsi e calmarsi. Possiamo sperare in una vera riconciliazione? ricordiamo che Cristina rischia di vincere l’Harper Havery “rubando” i meriti dell’invenzione di Meredith e senza saper bene come ha fatto ad applicarla.

DEREK: il dottor Stranamore riceve una proposta per un progetto che riguarda la mappatura del cervello umano. Il progetto è approvato direttamente dal presidente degli U.S.A. Sheperd inizialmente rifiuta perché ha promesso alla moglie di trovare del tempo libero per stare con i figli in modo tale che lei possa affrontare meglio il lavoro. poi ha fine puntata riceve una chiamata dal Presidente degli Stati Uniti in persona. Ora le domande sono due: è prevista una crisi tra Meredith e Derek? e soprattutto… potrebbe verificarsi un crossover SCANDAL-GREY’S ANATOMY? la faccenda si fa interessante.

1469820_723847077628035_1343826517_n

ALEX E JO: strazianti le scene in cui Alex litiga con suo padre. Alla fine della puntata Alex ringrazia suo padre di averlo abbandonato se no sarebbe potuto diventare un drogato ubriacone come lui. Il padre di Alex poi finisce in sala operatorio dove Shane (lo specializzando che se la fa con Cristina) perde completamente la testa. Alex, all’oscuro di tutto questo, va da Jo e le dice quanto la ama. “Noi siamo l’unica famiglia di cui abbiamo bisogno. Giusto? E staremo insieme per sempre. Giusto? Tu ed io. E se avremo dei figli saremo grandiosi. Io sarò un bravo papà e tu sarai meravigliosa. Esisteremo solo noi. Non avremo bisogno di nessun’altro”.

BAILEY: Finalmente ha accettato la sua malattia e sembra stare meglio. che cosa non va meglio? Il suo matrimonio con Ben. Perofortuna c’è il buon Webber a guidarla.

OWEN: la sua nuova ragazza non mi convince per niente. Mi convince molto di più lo sguardo profondo tra lui e Cristina durante le scene del matrimonio. Fantastica la scenda in cui abbraccia April e gli fa gli auguri per il matrimonio.

JACKSON E APRIL: Subito da inizio puntata Jackson ricorda una frase del suo mentore Mark in punto di morte “Mi disse: Se ami una persona devi dirglielo, anche se hai paura o se causa problemi o se dovesse ridurre in cenere la tua vita. Dillo ad alta voce e comincia da lì”. Da questa affermazione si capisce cosa succederà a fine puntata. il matrimonio è avviato, è il momento decisivo. April, la donna che ama, si sta per sposare con il dolcissimo paramedico Matthew. Lui si alza, poi imbarazzato si risiede e infine… si rialza di nuovo. Ecco la dichiarazione del buon Jackson, che forse si è svegliato un po’ tardi…

SCANDAL (by Diego)

Io ‘devo’ parlare di questo show, del quale vi aggiorno brevemente, sta crescendo! Non tanto di ascolti, che rimangono stabili, ma in rating! Che sono quello che più interessa, perché mettono in mostra la vendibilità e la quantità di ricavi che uno show (attraverso gli spazi pubblicitari) può avere. Ah e tra le altre cose è anche il drama migliore della stagione (sempre per via del rating) superando così Grey’s Anatomy.

Allora con la puntata precedente eravamo rimasti a dir poco senza fiato: Sally che uccide il marito ‘traditore’, James che non vuole più vivere con Cyrus, la madre di Olivia che, grazie alla figlia, riesce a scappare dal paese prima di essere scoperta (è una terrorista SBAM!), poi c’è tutta la faccenda di Quinn. Allora primo problema: Sally chiama Cyrus per risolvere il problema del cadavere, risultato? Il Sig. Daniel Douglas è morto per via di un infarto. FINE. Sally viene convinta dal suo consulente ad usare il suo lutto per la sua campagna presidenziale al grido ‘LE VEDOVE PIACCIONO!!’ . Mellie sa tutto e non tarda a farlo capire all’amicona Sally.

La situazione tra Cyrus e James si risolve, per così dire, quando quest’ultimo sfrutta la situazione a suo vantaggio (sta imparando a vivere nella Casa Bianca anche lui) chiedendo di essere il rappresentante della Casa Bianca. Cyrus accetta in cambio di non essere abbandonato da lui. Nel frattempo James va da Rosen (Who?! Il tipo della rossa Abby. Non ho ancora imparato il suo ruolo, detective? Procuratore? Non so nemmeno la differenza) con le prove dell’omicidio di DD (Daniel Douglas). Infatti ha nelle sue mani la registrazione della telefonata di Sally fatta a Cyrus. AHIAIAIAIAI. La vedo male.

Ma passiamo a ciò che veramente ci interessa della puntata (che a mio parere è stata abbastanza fiacca). Il discorso tra Rowan e Fitz. Io credo di odiare prepotentemente Fitz e quando ho sentito Rowan vomitargli addosso tutto quel ben di Dio di discorso mi sono sciolto. Ve lo posto perché dovete rivivere il momento:

Io sono per il Team Jake Ballard

 

Voto della puntata: 7,5. Perché sono arrabbiato e deluso. Se si fossero fermati all’episodio precedente quello si sarebbe guadagnato un bel 10 fosse per me. Ma invece no. La madre di Olivia che è tornata in America, davanti alla Casa Bianca, non mi ha detto nulla di che. Non un minimo sospiro. Resta comunque una serie delle migliori in circolazione e certamente non vedo l’ora di proseguire con l’anno nuovo.

Di Scandal recentemente è stata pubblicata su un giornale un nostro commento. Se vi fa piacere passate 😉

Non ve lo sto mica a ripetere di mettere mi piace QUI e di seguirci invece QUA. Ok?

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , ,

3 thoughts on “Midseason FINALE: Grey’s Anatomy – Scandal

  1. […] Se volete conoscere un altro punto di vista sulle serie di casa Rhimes date un’occhiata QUI […]

    Mi piace

  2. […] l’amico Derek. Inoltre da quando si innamora di Lexie vuole avere solo storie serie. Nella 10×12 di Grey’s Anatomy Jackson rimembra le ultime parole del suo mentore “Se ami una persona devi dirglielo, anche […]

    Mi piace

  3. […] la sorprendente Winter Finale il nostro medical drama preferito ritorna sugli schermi della ABC. Questa seconda parte di stagione […]

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: