Bling Ring: le apparenze ingannano

Ieri sera io e la mia ragazza abbiamo avuto la brutta idea di andare al cinema a vedere il nuovo “capolavoro” di Sofia Coppola: Bling Ring.

Image

io ero entusiasta. guardando il trailer sembrava che questo film dovesse essere una bomba. Quando però l’unica cosa bella del film è il trailer allora c’è qualcosa che non va. mentre guardavo lo schermo pensavo tra me e me “bhe quand’è che finisce sta lagna?”. voto totale del film? 3.5 e adesso vi spiegherò il perché:

1) dialoghi tra i personaggi orribili: parto con il dire che la parola che avranno ripetuto 700 volte in un’ora e mezza di film è stata “odddiooooo” e che, sinceramente, dopo la terza volta che la sentivo in due minuti mi sono detto: “che palle!”. inoltre i dialoghi in se non erano per nulla ben costruiti e davvero poco brillanti. le uniche battute degne di nota sono quelle che si sentono anche nel trailer. per non parlare dei minuti interi di musica interotta con i protagonisti che cantano o ballano, così a muzzo.

2) i personaggi studiati malissimo: tutte le ragazze presentano le stesse caratteristiche: un po’ zoccolette e con la smania di rubare. poi c’è Mark il protagonista maschile che parte dall’essere il solito ragazzo impacciato e imbranato della scuola a diventare, nel giro di SOLI 3 minuti, un ladro di auto e cocainomane. la cosa che mi da fastidio è che non si capisce se lui è gay o meno? cos’è vi siete dimenticati di dirlo?! grossa delusione per il personaggio interpretato dalla bellissima Emma Watson. la solita bimbetta viziata e neanche molto divertente… anzi irritante! insomma personaggi poco originali e scontati.

3) in america non esiste l’allarme??!! ora io non abito a Hollywood e non sono ricco quanto Paris Hilton ma ho comunque l’allarme. Perché queste star della moda internazionale non ce l’hanno? e soprattutto perché tutte queste dive lasciano le chiavi sotto lo zerbino o le porte aperte? perché nessuna di queste vip ha assunto uno staff di sorveglianza? ora, Sofia te lo dico in amicizia tutto ciò è davvero poco realistico! inoltre situazioni del genere avrebbero potuto fornire delle scene al film un attimino più movimentate.

4) viene saltata completamente la parte del processo ai “ladruncoli”. era l’occasione per vederli uno contro l’altra, per farli azzannare tra di loro e invece no… si vedono i protagonisti entrare e poi dopo tre secondi escono tutti e cinque in manette.

il voto sarebbe 2 però considerata la figaggine di Emma Watson e la scena della lingua sale per forza a 3,5.

è proprio vero che le apparenze ingannano.

Image

PS: Ragazzi da adesso potete seguirci sia su Facebook alla pagina Recensioni Casuali: https://www.facebook.com/pages/Recensioni-Casuali/410598179065731 sia su Twitter seguendo l’account @RecCasuali.

Quindi cosa aspettate? Mi piace e followers come se piovesse va bene?

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: