La rivoluzione dei Legal Drama: SUITS!

Il telefilm di cui voglio parlarvi è: SUITS. Molti di voi diranno “su…che?”. Sappiamo bene che in italia le cose belle dell’america arrivano sempre dopo. a noi piace importare i caccia bombardieri piuttosto che interessanti serie tv. Poi quando la serie tv arriva sui nostri schermi decidiamo di piazzarla d’estate, ad agosto, quando più della metà degli italiani va in vacanza e non la guarderà mai. Giusto così.

Io però ad agosto ero a casa e ho iniziato a seguire con il mio occhio curioso questo nuovo telefilm. Guardando il promo tra me e me pensavo “pff… che palle sti legal drama sempre la solita solfa”. Dopo aver visto la prima puntata mi sono detto “Alessandro sei un cretino”. Mi si è realmente aperto un mondo.

Wallpaper-suits-32625724-1280-720

Ho sempre immaginato gli avvocati come dei personaggi monotoni, noiosi e grigi. D’altronde così mi avevano abituato serie tv come i vari “Law & Order” e “JAG – Avvocati in divisa”. Invece Aaron Korsh (l’ideatore di SUITS) ha deciso dei creare dei legali decisamente diversi rispetto a quello che ormai erano diventati nell’immaginario comune: molto più impulsivi, molto più intriganti e soprattutto (permettetemelo) molto più intelligenti.

Presentiamo i due co-protagonisti:

Harvey Specter (Gabriel Macht): una specie di Dr House ma più elegante e aperto. a detta di molti è il miglior avvocato degli U.S.A. la cosa bella di Harvey è che è sempre messo alle strette ma poi alla fine grazie alla sua esperienza e alla sua astuzia riesce a prendere il sopravvento e portare la situazione a suo favore. Harvey non vince, Harvey STRA-VINCE sempre.

Mike Ross (Patrick J. Adams) è molto più sensibile e impacciato di Harvey ma quando vuole sa tirar fuori gli artigli. Dotato di memoria fotografica (c’avete mai pensato a quanti personaggi nei telefilm hanno questa caratteristica? tantissimi! esempio: Lexie Grey) sa tutto quello che c’è da sapere.

Harvey assume Mike all’inizio della prima stagione perché, come dice lui, “sto cercando un’altro me”. Il problema è che Mike non è laureato e se Jessica (il capo dello studio legale dove Harvey lavora) lo scoprisse tutti e due passerebbero dei grossi guai.

suits

Da ricordare anche gli altri interessanti personaggi dello studio Pearson & Hardman come ad esempio:

Louis: avvocato di successo invidioso della costante superiorità di Harvey.

Rachel: dura fuori, morbida dentro. sembra sicura e forte di se ad inizio della prima stagione ma poi scopriremo un lato più debole ed emotivo di questo fantastico personaggio.

Donna: il personaggio, a parer mio, più bello dopo quello di Harvey. raggiante, pungente e simpatica. una donna in carriera che conosce le sue abilità e se ne fa vanto. l’ironia è il suo forte.

Jessica: il capo dell’ufficio. una vera e propria pantera nera pronta a sbranare chiunque intralci la sua strada.

La story line è studiata alla perfezione e il risultato è sublime: il lavoro si miscelerà con i rapporti emotivi e tutti dovranno prendere delle decisioni difficili che spesso porteranno con se sensi di colpa e tristezza. Sembra un’opera pirandelliana. I personaggi sono molto versatili e è come se tutti indossassero una maschera. Maschera che tal volta si tolgono e a quel punto esce la vera sensibilità ed emotività dei vari protagonisti.

Nello studio legale sarà un continuo susseguirsi di lotte per il potere, scontri epocali tra soci e spargimenti di sangue che vi lasceranno senza fiato.

Suits

Lasciatevi coinvolgere dai casi legali e dai giochi di potere che travolgeranno lo studio Pearson & Hardman. Lasciatevi conquistare dalla storia d’amore tra Rachel e Mike. Lasciatevi divertire dall’ amicizia tra Harvey e Donna. Lasciatevi intrigare da questi sensazionali avvocati sempre pronti a far di tutto per VINCERE.

Vi lascio un piccolo dialogo della 1×01 tra Harvey e Donna. lui sta cercando un nuovo collaboratore e chiede a lei un’aiuto per trovarlo.

  • Harvey: Donna, dobbiamo ottimizzare… torchiali tu uno per uno prima che vengano da me… fammi l’occhiolino se uno è promettente ok?
    Donna: Ok… cosa stai cercando?
    Harvey: Un altro me!
    Donna: Chiaro! Arrogante, egocentrico, millantatore, che si senta il più furbo del mondo!

PS: Ragazzi da adesso potete seguirci sia su Facebook alla pagina Recensioni Casuali: https://www.facebook.com/pages/Recensioni-Casuali/410598179065731 sia su Twitter seguendo l’account @RecCasuali.

Quindi cosa aspettate? Mi piace e followers come se piovesse va bene?

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , ,

2 thoughts on “La rivoluzione dei Legal Drama: SUITS!

  1. […] un personaggio storico come Dr. House mischiandolo con la freschezza della compagnia di avvocati di Suits. Questo secondo me è l’unica pecca; non posso e non mi sento di bocciare la serie dopo aver […]

    Mi piace

  2. […] scorsa Suits è tornato in italia, su mediaset premium, con la prima puntata della terza […]

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: